My Schutz Fiona Studded pumps.


Ahhhh! Che bello poter tornare in tutta serenità a parlarvi delle mie adorate scarpine!

Finalmente posso prendermi la libertà di perdere quell’oretta buona tra lo scattare foto, sistemarle, scrivere e raccontarvi qualcosa delle ultime bimbe arrivate. Mi è mancato tanto! 

Schutz8Queste meraviglie mi sono costate circa 6 mesi di vita.

Le ho viste per la prima volta sfogliando la sezione dedicata alle scarpe del mio fidato Amazon, ma all’epoca non ero ancora convinta del tutto. Certo, rimasi affascinata dalla forma, i profili in pelle verniciata puntellati di borchie, poi, le rendevano ipnotiche ai miei occhi che, allora, ancora non concepivano la possibilità di indossare scarpe del genere. Le trovavo così audaci, così strong, così distanti dal mio stile che, come avrete potuto notare, viaggia sull’onda dei toni pastello, delle forme morbide e delicate, puntando a modelli classici e intramontabili spingendomi ad adottare puntualmente il classico look da bambolina.

Schutz1

Cosa intendevo con 6 mesi di vita? Bene, ve lo racconto.

Quando le vidi per la prima volta, Amazon le proponeva in due colorazioni differenti: sabbia e nere. Trovavo la combinazione sabbia-borchie decisamente più “delicata” rispetto alla versione in nero, quindi decisi che qualora le avessi prese, avrei scelto quel colore. A quei tempi, vi parlo di settembre circa, queste scarpine costavano la bellezza di 180 dollari. Un pochino troppo. Decisamente troppo. Così decisi di aspettare, cercando anche su altri siti l’occasione giusta che faceva al caso mio.

Nada.

Introvabili.

Schutz2Decisi quindi di aspettare. L’occasione prima o poi sarebbe dovuta passarmi sotto il naso. Ne ero sicura. 

Passarono i mesi. Di tanto in tanto aprivo la pagina nella speranza che “Santo Amazon della Rete” avesse compiuto il miracolo. Ma nulla. Il prezzo non calava.

Aspettai ancora, fiduciosa come lo son sempre stata. Riaprii la pagina e…DRAMMA: la versione color sabbia era completamente finita. Non ne era rimasto neanche un numero. 😦

Schutz3Dovetti quindi ripiegare sulla versione in nero che, però, ancora non si decideva a scender di prezzo.

Arrivò poi Natale, ed io partii per la montagna. Per circa 15 giorni non controllai il sito e quasi mi rassegnai a rinunciarci. Ma una volta tornata a Roma: ♡__♡

Da 180$ erano scese a 97! Non potevo crederci! Con il periodo dei saldi ormai inoltrato il prezzo si era considerevolmente ridotto  ed il mio numero c’era ancora! Anzi, c’erano tutti i numeri possibili! Questo mi fece tornare a sperare. 

Schutz4Però 97$ erano ancora tantini. Allora iniziati a monitorare giorno per giorno, all’accensione del PC, lo stato delle cose.

Dopo circa 3 settimane di osservazione mi resi conto che puntualmente ogni sabato notte calavano di circa 10$. Allora mi son detta: “Se andiamo avanti così, e nessuno le compra, magari riuscirò a prenderle ad un prezzo stracciato!”. Inoltre trattandosi di dollari, il cambio è praticamente sempre favorevole. 😉

Schutz5Così fu. Continuarono a passare le settimane ed i numeri c’erano ancora tutti. Il prezzo scendeva di volta in volta. Non stavo più nella pelle!

Arrivò la fine di febbraio e qualcosa avvenne. Il prezzo si fermò circa sui 57$, che sono più o meno 43€. Controllai, per scrupolo, la disponibilità dei numeri e…QUASI TUTTI FINITI!

Fortunatamente della misura 8 ne erano rimaste ancora due paia così non ci pensai due secondi e le presi!

Schutz7

Sono arrivate questa settimana, mentre ero ancora a Milano.

Al mio rientro sono stata così felice di trovare la loro scatola ancora imballata e immacolata sul mio letto! Nonostante i piedi gonfi e stanchi e il sonno che ormai la faceva da padrone, le ho volute provare a tutti i costi, anche se sotto il pigiama.

Sono veramente comode, e calzano a pennello! La pianta è ampia, la lunghezza perfetta. Il cinturino alla caviglia potrei stringerlo fino all’ultimo buco, ma lo tengo leggermente più lento così che il listino che compone la T non mi tiri troppo sulle dita (dandomi la sensazione che potrebbe staccarsi da un momento all’altro!).

Per quanto riguarda la misura, devo ringraziare Momo e Laim per avermi indirizzata sul prendere una misura in più rispetto al mio solito 7, dal momento che le Schutz calzano più corte di un numero. 🙂

Schutz6

Questa è la loro storia.

Cosa mi dite? Vi piacciono?

163

Qualora non l’aveste ancora fatto, mettendo un like a questa pagina: https://www.facebook.com/DiarioDiUninnamorataInTrasferta potete scrivermi, leggermi e commentarmi in tempo reale in qualsiasi momento! Pubblico molto spesso lì! 😉

Vi aspetto!

Annunci

13 thoughts on “My Schutz Fiona Studded pumps.

  1. Molto carine, eleganti. La linea snella e filante contribuisce a slanciare la gamba. Anche se la punta non è molto stretta, l’effetto è ancor più esaltato dalla bellissima scollatura fino all’attaccatura delle dita. L’unico elemento che non mi ha mai convinto è il t-bar: anche se è impreziosito dalle perline, appesantisce troppo la zona collo/caviglia.

  2. sono meravigliose! Abbiamo uno stile simile, tutto pastelloso e da bambolina, ma sperimentare nuovi look con accessori o abiti un po’ strong e diversi dal nostro stile è sempre un’impresa interessante… soprattutto se un paio di scarpe così sensuali le mixi sapientemente con un abitino bon ton 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...