The MICAM 2013: l’intervista.


Logo theMICAM.jpgVoi non lo sapete. E non lo sapete perché io non ho voluto dirvelo. Inizialmente non lo sapevo neanche io e questo vuol dire che non lo sapeva nessuno, e andava bene così. Sul momento, poi, invece, mi è sembrato tutto surreale, se non addirittura fuori da ogni immaginazione. Speravo quasi, visto quando tempo è passato, avessero desistito dall’usare quel materiale video. E invece no.

Vi ho parlato del MICAM, si. Vi ho raccontato praticamente tutto. O quasi.

Quello che non vi ho detto, non per cattiveria, ma solo per profondo imbarazzo dovuto alla mia timidezza, è che verso metà pomeriggio di quel caldo e assolato 4 marzo, siamo state intervistate, Shoegal, Momo ed io. La cosa non era in programma, anche perché non pensavo saremmo state accolte con così tanto calore ed interesse. Invece la nostra referente A.N.C.I. ha fatto davvero di tutto per darci l’opportunità di essere intervistate da I Love Italian Shoes Web TVed infine, dopo alcuni imprevisti e nonostante la mia – ma anche delle altre – perplessità in merito (in fondo, chi sono io per essere oggetto di tutte queste attenzioni?) abbiamo ceduto e di buon grado ci siamo prestate a questa cosa nuova, per noi.

Gran parte delle risposte che abbiamo dato alle varie domande, suppongo per motivi tecnici dovuti alla durata del video, sono stati tagliati (graziesignoregrazie, aggiungerei!). Qui sotto vi mostro solamente la parte di video dedicata a noi bloggers. Per vedere l’intero video-articolo pubblicato sul sito di ILoveItalianShoes.tv cliccate sull’immagine:

logoanci

Buona visione, e, per favore, siate clementi. Eravamo distrutte da circa 8 ore di marcia su tacco 12 😉

Si. La parola “magari” sembrerebbe piacermi.

S’era notato?

Annunci

10 thoughts on “The MICAM 2013: l’intervista.

  1. Lo dico e lo ripeto: siete venute tutte benissimo, non sembravate reduci da ore e ore di camminata, siete state bravissime! Gloria in particolare appare molto professional, ma anche tua Sara non scherzavi! *_*

  2. Ma quali distrutte? Eravate lucidissime, avete fatto tutte e tre interventi all’insegna della competenza, anche se molto telegrafici. Complimenti davvero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...